Le attese pronunce della Consulta sul contraddittorio preventivo endoprocedimentale in ambito tributario si risolvono in una bolla di sapone.

Le attese pronunce della Consulta sul contraddittorio preventivo endoprocedimentale in ambito tributario si risolvono in una bolla di sapone.

Arriva l’atteso deposito delle pronunce del 5 luglio scorso sul contraddittorio preventivo. E arrivano tre ordinanze, rispettivamente la n. 187, la n. 188 e la n. 189, tutte di manifesta inammissibilità. Ricordiamo che i tre procedimenti derivano da una ordinanza della CTR Toscana del 18 gennaio 2016 (la prima in ordine cronologico e la più […]