Notifica a soggetto (relativamente) irreperibile solo secondo le regole del 140 c.p.c. e non ex art. 60 del DPR 600/73, se l’irreperibilità assoluta non viene documentata.

La notifica degli atti ai sensi dell’articolo 140 c.p.c. prevede, come è noto, una procedura semplificata, giustificata dalla irreperibilità del destinatario o dalla incapacità o rifiuto di ricevimento delle persone preposte secondo l’articolo 139 c.p.c. (una persona di famiglia o addetta alla casa, all’ufficio o all’azienda, purché non minore di quattordici anni o non palesemente …