La Cassazione torna sulla illegittimità della delega impersonale.

La VI Sezione della Cassazione con l’Ordinanza 23 giugno 2017, n. 15781 (Pres. Iacobellis, Rel. Conti) torna sulla questione delle deleghe impersonali alla firma degli atti dell’Agenzia delle Entrate. E ricorda che la giurisprudenza è oramai ferma nel ritenere che in base all’art. 42 dPR 600/1973, l’avviso di accertamento è nullo se non reca la …

Ricorso notificato alla sola Agenzia delle Entrate: è l’Agenzia a dover eventualmente chiamare in causa l’agente della riscossione

La Corte di Cassazione con la sentenza 9 novembre 2016 n. 22729 ribadisce il principio per cui è l’ente impositore a dover stare in giudizio anche qualora il contribuente, impugnando l’atto esattivo, lamenti in vizio di notifica dell’atto a monte, prodromico alla fase di riscossione. Nel caso in cui l’ufficio faccia valere in giudizio l’argomentazione …