IRAP e lavoro autonomo: non rilevano l’entità dei compensi percepiti o il reddito professionale, ma solo la presenza o meno di una autonoma organizzazione.

IRAP e lavoro autonomo: non rilevano l’entità dei compensi percepiti o il reddito professionale, ma solo la presenza o meno di una autonoma organizzazione.

A volte capita di commentare affermazioni che paiono ovvie a chi abbia seguito la vicenda dell’IRAP in capo ai lavoratori autonomi dalla sentenza n. 156 del 2001 della Corte Costituzionale in avanti. Si ricorderà allora che tutta la questione sul tema parte dal passaggio motivazionale (punto 9.2 della sentenza) per cui “.. é evidente che […]

Non basta il valore dei beni strumentali per individuare l’autonoma organizzazione a fini IRAP

Non basta il valore dei beni strumentali per individuare l’autonoma organizzazione a fini IRAP

Prosegue il filone giurisprudenziale della Suprema Corte che richiede un certo rigore probatorio (nei soli casi dei lavoratori autonomi, per la verità) nella individuazione dei requisiti affinché si determini l’autonoma organizzazione a fini IRAP e dunque per considerare il contribuente soggetto al tributo. La Sentenza 24 novembre 2016, n. 23998 della quinta sezione, ad esempio, […]

IRAP agenti di commercio: va analizzato il requisito dell’autonoma organizzazione

IRAP agenti di commercio: va analizzato il requisito dell’autonoma organizzazione

A volte è importante leggere una massima che ci riporta ad un autorevolissimo precedente giurisprudenziale rammentandolo a chi, a distanza di tempo, corre il rischio di scordarlo. E’ il caso della Sentenza 5 ottobre 2016, n. 19899 della quinta sezione della Corte di Cassazione (Pres. Biagio, Rel. Iannello) che evoca principi espressi nella celeberrima sentenza […]